Come inserire un assorbente interno?

C’è una prima volta per tutto! Il ciclo mestruale è una parte naturale della vita ed è corretto porsi domande su questo. Non preoccuparti– inserire un assorbente interno non è così difficile come pensi! Guarda il video qui sotto per scoprirlo. Vedrai: inserire un assorbente interno in realtà è facile, una volta scoperto come farlo.

 

Inserimento di un assorbente interno: rilassati e prenditela comoda!


Potresti sentirti nervosa ad utilizzare l’assorbente interno per la prima volta, ma non devi. Dopo un paio di volte scoprirai che non c'è niente di più facile.
Le istruzioni mostrate nel nostro video rendono l'inserimento dell’assorbente il più semplice possibile, e ti mostrano, passo dopo passo, come fare. La cosa migliore è essere completamente rilassate, perché altrimenti i muscoli possono contrarsi e rendere più difficile l'inserimento. Un semplice consiglio: respira profondamente un paio di volte e cerca di sentirti completamente a tuo agio - questo ti rilasserà prima di inserire o.b.®.
 

Ne vale la pena!



Diversamente dagli assorbenti esterni, quelli interni vengono inseriti all'interno del corpo. Può sembrare strano, ma una volta inserito nel modo giusto, non lo sentirai nemmeno. Usati correttamente, gli assorbenti interni hanno molti vantaggi! È possibile muoversi liberamente e vivere la tua vita come qualsiasi altro giorno. Sei libera di continuare a fare sport, per esempio, perché il tuo corpo tiene l’assorbente fermo e non lo sentirai affatto. Puoi anche nuotare, perché l’assorbente interno è protetto dal contatto con l'acqua. Basta ricordarsi di utilizzare l’assorbente interno con l’assorbenza inferiore al proprio flusso mestruale e cambiarlo con regolarità.
 

 

 

Come si usa o.b.®?